Orienteering

Il compito principale dell’orienteering è di trovare sul terreno, con l’aiuto della bussola e della mappa e, nel tempo più breve possibile, un certo numero di punti di controllo, secondo l’ordine disegnato sulla mappa.

L’orienteering è uno sport adatto a tutte le età e può essere praticato a livello ricreativo o agonistico. L’attrezzatura consiste in una bussola, una mappa e gli attrezzi per muoversi nella natura. Le gare agonistiche nell’orienteering possono essere diurne e notturne. Esiste anche l’orienteering sugli sci, l’orienteering con la bicicletta e l’orienteering per i disabili. A seconda della lunghezza del percorso, le gare possono essere divise in quelle di lunga distanza, media distanza e sprint.

In Serbia sono state realizzate circa 150 mappe speciali per l’orienteering, secondo gli standard internazionali IOF. Le mappe comprendono molte destinazioni turistiche – terreni sui monti di Fruška Gora, Zlatibor, Tara, Kopaonik, Divčibare, ma anche i dintorni di Smederevska Palanka, Smederevo, Paraćin e Kruševac.

Per la città di Belgrado e i suoi dintorni sono state costruite più di 30 mappe: Kalemegdan, Ada Ciganlija, Košutnjak,  il Parco Topčidar, Hajd Park, Tašmajdan, il Bosco di Lipovica, Avala, Jajinci, Babe ecc.

INFO

Associazione di orienteering della Serbia
www.orijentiring.rs
facebooktwittergoogle_pluspinterestmail
facebooktwittergoogle_plusyoutubeinstagramfoursquare