I simboli dello stato

Lo stemma attuale della Serbia è identico a quello della Kraljevina (regno) Serbia utilizzato dal 1882. L’aquila bianca a due teste, dal periodo della dinastia Nemanjić, nel XII secolo, nella coscienza del popolo era simbolo dell’unità divina e del potere terreno, simbiosi ideale fra il cielo e la terra. La Santa Croce con quattro simboli detta “ocilo”, come l’Aquila bianca bicipite, proviene da Bizanzio, dall’epoca di Paleologos.

L’inno della Repubblica di Serbia

La canzone ufficiale “Bože pravde” (Dio della giustizia – Dio è giusto), testo di Jovan Djordjević, musica di Davorin Jenko.

La bandiera nazionale

Un tricolore orizzontale con i colori, a partire dall’alto verso il basso: rosso, azzurro, bianco.

La bandiera dello stato

La bandiera nazionale che, al centro, spostata verso l’asta di un settimo della lunghezza della bandiera, ha un piccolo stemma della Serbia.